Elezioni presidente della Repubblica: quinta giornata. Da oggi doppia votazione. Il centrodestra in Aula porta Casellati. Il no di Pd e Iv. Renzi: “Non escludo il bis di Mattarella”

Un'altra giornata di trattative. L'intesa di Lega, Fdi e Fi sul nome della presidente del Senato non è piaciuta al centrosinistra e Salvini propone a Conte, Letta, Renzi e Speranza un vertice entro le 11. Oggi si decide se la Camera deciderà di procedere con due votazioni