Uomini e Donne, Anna Munafò si sfoga: “Peso 92 chili, mi piace mangiare. Non mi interessa il giudizio altrui”

Solo qualche settimana fa Anna Munafò, ex tronista di Uomini e Donne nonché seconda classificata a Miss Italia, aveva parlato di un episodio di body shaming avvenuto per strada. Ora, intervistata da Fanpage, ha voluto mettere i puntini sulle i. “Dopo la gravidanza ho preso 31 kg, poi ne ho persi la metà e successivamente li ho ripresi in parte. Mi piace mangiare. Non mi importa dell’aspetto fisico”, ha esordito.

Poi ha spiegato: “Se vuoi ti dico anche quanto peso: 92 chili e sono alta 1,76 m. Da un anno e mezzo, apro l’armadio e non mi entra nessuno dei vestiti che ho. Psicologicamente mi rifiuto di comprare indumenti della taglia attuale, perché penso che se ho tutto di una taglia più piccola, allora devo dimagrire. Ma niente, non funziona (ride, ndr). I chili si prendono e si perdono. Non mi giustifico dicendo di essere ingrassata per via della gravidanza. Quei chili ce li ho perché mi piace mangiare. L’importante è che io sia in salute e stia bene con me stessa. Quello che dicono gli altri non mi interessa“.

Infine si è voluta togliere un sassolino dalla scarpa, tornando indietro nel tempo e precisamene al 2005 quando partecipò a Miss Italia. “Pesavo 58 chili. Ero magra, ma non anoressica. Avevo le mie forme”, ha raccontato. Poi la rivelazione sconcertante: “Arrivammo sul podio io ed Edelfa Chiara Masciotta. Mi arrivò voce, che alcune delle finaliste si erano messe d’accordo che se avessi vinto io non mi avrebbero applaudito o festeggiato perché per loro ero grassa. Per loro ero la cicciona della situazione solo perché avevo i fianchi, il seno, il sedere. Questo per dirti che è da quando sono piccola che di quello che dicono le persone non mi interessa nulla”.

Ormai Anna vive la propria vita con il marito Giuseppe Saporita e il figlio Michael, lontana dai riflettori. Ma un sogno nel cassetto c’è: “L’unica cosa che farei in tv è L’isola dei famosi. Mi piace rischiare, mi piace l’avventura. Ho un carattere calmo, ma quando mi girano, mi girano. Mia madre dice che dopo due giorni senza mangiare, litigherei con tutti. Se il reality è come lo vediamo in tv, se hanno solo il riso e devono procurarsi da mangiare, significherebbe per me mettermi alla prova. Una bella avventura”, ha concluso.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Anna Munafó (@annamunafo)

L’articolo Uomini e Donne, Anna Munafò si sfoga: “Peso 92 chili, mi piace mangiare. Non mi interessa il giudizio altrui” proviene da Il Fatto Quotidiano.