Max Biaggi: “Il bacio con Naomi Campbell? Ecco la verità. Valentino Rossi se mi vede non mi saluta”

Max Biaggi a cuore aperto. Il motociclista sei volte campione del mondo si è raccontato in una lunga intervista al Corriere della Sera, in cui ha ripercorso la sua carriera ma anche svelato il suo lato più privato, rivelando dettagli inediti. Come quelli sul suo rapporto con Naomi Campbell: “Che devo dire? È bellissima ma non siamo mai stati insieme. Il bacio paparazzato in aeroporto? Non era un bacio e a Joaquin Cortes l’ho presentata io, a Barcellona. Poco dopo, rivedo lui a Milano, era uscita la notizia che lei aveva tentato il suicidio per amore. Joaquin mi ha fatto un gesto come a dire: mannaggia a te che me l’hai presentata”.

Poi, non poteva mancare un commento sulla sua rivalità storica con Valentino Rossi: “Questa parte facciamola corta”, ha detto al giornalista che lo ha intervistato. “La rivalità vera gli atleti ce l’hanno quando si confrontano nella stessa gara e categoria. Invece, io ero in 250, lui in 125 e i giornali ci ricamavano già su. Quando lui esibì la bambola di Claudia Schiffer in pista io correvo in una categoria, lui in un’altra. Un conto è la rivalità creata dai giornali e un altro che l’alimenti in modo esponenziale”, ha spiegato Biaggi. “Oggi, se lo vede, lo saluta?” “Lo saluterei, ma lui non saluta me”.

Non solo in pista, Max Biaggi si è fa ricordare anche per i suoi flirt e per la sua vita privata spesso alla ribalta: “Non l’avevo certo studiata. Ho ricevuto tante critiche, ma non ho fatto niente di meno di Valentino, che stava con Martina Stella, ma a lui nessuno ha mai detto niente. Anna Falchi o Valeria Marini?
Non è che le donne le ordini dal salumaio. Sono incontri che arrivano, è vita vera, non creata a tavolino. Comunque, Valeria Marini l’ho conosciuta e basta”.

L’articolo Max Biaggi: “Il bacio con Naomi Campbell? Ecco la verità. Valentino Rossi se mi vede non mi saluta” proviene da Il Fatto Quotidiano.