Renault Twingo, il lungo addio. Luca De Meo: “Non è più un modello redditizio”

La Twingo va in pensione. O meglio, ci andrà non appena il modello attuale terminerà il suo normale ciclo di vita. Lo ha confermato il nuovo numero uno della Régie Luca de Meo, indicando quella attualmente in commercio come ultima generazione della fortunata citycar francese e spiegando che “Renault abbandonerà il segmento A (ovvero quello delle utilitarie di piccola taglia, ndr). Rendere redditizio un modello a benzina lungo 3,6 metri diventa molto difficile”. Il manager italiano ha anche aggiunto di aver preso questa decisione “con la morte nel cuore“, dal momento che avendo rilanciato a suo tempo la Fiat 500 conosce bene il mercato di questo tipo di vetture.

L’articolo Renault Twingo, il lungo addio. Luca De Meo: “Non è più un modello redditizio” proviene da Il Fatto Quotidiano.