Governo, Zingaretti: “Impossibile collaborare quando c’è presunzione e si considera solo le proprie opinioni”

“Una cosa è rilanciare, rinnovare, cambiare, mettersi in discussione, altra cosa è distruggere, avere un approccio liquidatorio, aprire una crisi al buio che rappresenta l’opposto della volontà di migliorare l’azione di Governo”. Lo ha detto il segretario Pd Nicola Zingaretti aprendo la direzione nazionale del partito. “Se non si rispettano le opinioni degli altri, avendo la presunzione di tenere in considerazione solo le proprie – ha aggiunto – allora viene meno la fiducia e la possibilità di lavorare insieme”

L’articolo Governo, Zingaretti: “Impossibile collaborare quando c’è presunzione e si considera solo le proprie opinioni” proviene da Il Fatto Quotidiano.