Mancia di Natale per i dipendenti Amazon: 300 euro lordi. In tutto 420 milioni, un centesimo di quanto ha guadagnato Bezos nel 2020

Amazon in contropiede, sbaglia il gol a porta vuota. Nel giorno della mobilitazione globale “Make Amazon Pay”, a tutela dei diritti dei lavoratori, il colosso dell’e-commerce annuncia che distribuirà 500 milioni di dollari (420 milioni di euro) come gratifica natalizia ai suoi dipendenti della logistica. Il premio a causa del “lavoro straordinario” a cui sono costretti quest’anno, in occasione delle festività, per via dell’emergenza Covid. Tanto? “In Italia, i dipendenti del settore logistico e i dipendenti dei fornitori, inclusi i corrieri che si occupano delle consegne di Amazon Logistics, che lavoreranno con noi dal 1 dicembre al 31 dicembre, avranno diritto a un riconoscimento economico di 300 euro lordi, se impiegati a tempo pieno e un importo riproporzionato, se lavorano con contratti part-time” annuncia Dave Clark, vice presidente delle Operations di Amazon.

Nei mesi della pandemia la società di Jeff Bezos ha aumentato i suoi ricavi del 40% rispetto all’anno prima. Nei primi 9 mesi dell’anno il gruppo ha incassato 260 miliardi di dollari, vale a dire 70 miliardi in più del 2019 che era già stato un anno record. I profitti hanno superato i 14 miliardi di dollari, ossia 5 miliardi in più dell’anno prima. Questo ancora prima che iniziasse il ricco periodo delle vendite natalizie che, per Amazon, si preannuncia a sua volta da record. In sostanza Amazon ha destinato meno di un decimo dei suoi guadagni aggiuntivi per premiare i suoi dipendenti. Nel frattempo, grazie al raddoppio del valore di borsa di Amazon, il patrimonio di Bezos ha superato i 200 miliardi di dollari, con un incremento di 50 miliardi nel corso dell’anno. La somma distribuita ai suoi dipendenti equivale ad un centesimo di questa cifra.

In diversi paesi Amazon è finita sotto accusa per i rischi a cui sono stati esposti i suoi dipendenti durante la pandemia. In Francia, lo scorso aprile, i tribunali hanno disposto la chiusura di alcuni stabilimenti per valutare l’adeguatezza della misure di sicurezza anti Covid. Il gruppo ha condotto rilevazioni nei suoi stabilimenti statunitensi da cui emerge un tasso di contagio inferiore rispetto a quello medio nella popolazione.

L’articolo Mancia di Natale per i dipendenti Amazon: 300 euro lordi. In tutto 420 milioni, un centesimo di quanto ha guadagnato Bezos nel 2020 proviene da Il Fatto Quotidiano.