Miryea Stabile, lo sfogo dopo l’Isola dei Famosi: “Afferrata per i fianchi contro la mia volontà e abbracciata, mi sono sentita molestata”

L’ex naufraga dell’Isola dei Famosi Miryea Stabile si sfoga su Instgram, denunciando alcuni episodi spiacevoli che le sono successi proprio dopo la sua partecipazione al reality di Canale 5. Nel mirino sono finiti alcuni fans troppo irruenti e invadenti, disposti a tutto pur di scattarsi una foto con lei: “Io sono la prima che gioisce quando mi chiedete le foto perché è una cosa bellissima e sono piena di euforia in quel momento – ha esordito la showgirl -. E fin qui si tratta di una semplice foto, un boomerang, una domanda, un ‘come stai” o un saluto. Nessun problema. Però c’è un limite che si chiama rispetto – ha incalzato -: sentirmi afferrata sui fianchi contro la mia volontà, abbracciata subito dopo e sempre contro la mia volontà anche volendo andare oltre… assolutamente no. Mi sono sentita molestata e offesa da estranei. E, tutto questo, per una semplice foto”, ha concluso lanciando un messaggio forte e chiaro (si spera) ai suoi ammiratori.

L’articolo Miryea Stabile, lo sfogo dopo l’Isola dei Famosi: “Afferrata per i fianchi contro la mia volontà e abbracciata, mi sono sentita molestata” proviene da Il Fatto Quotidiano.